Il colpo di tacco

Aggiornamento: 22 mag

Dagli anni Settanta a un prossimo futuro, un racconto generazionale coinvolgente, un flusso di coscienza che è anche diario di viaggio, crocevia di estati italiane e notti indiane, di rock e di fumo, di sogni, fantasie e rispecchiamenti. E ovviamente amore. Con la consapevolezza che ogni stagione ha la sua ragion d'essere, la sua selvaggia bellezza, un principio e una fine. E che il meglio deve ancora venire.




"E io lo sento che stiamo volando, che siamo insieme su quella nota e ringrazio un qualche dio, se c’è"



“Un ritmo narrativo che coinvolge: il risultato è l’affresco di una generazione"

Gianni Oliva La Stampa (leggi la recensione)


“Centoquarantotto pagine colorate dal blues e dal rock"

Gabriella Crema la Repubblica (leggi la recensione)


"Nel lato oscuro della luna l'amore è un colpo di tacco"

Andrea Monticone Cronaca Qui (leggi la recensione)


"Una trama che diventa un’unica colonna sonora coinvolgente e commovente"

Christian Floris ThrillerNord (leggi la recensione)



 

Il colpo di tacco

Librerie e store on line

216 visualizzazioni0 commenti